www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Auvergne
NEWS VIAGGI
Istria a Pasqua: tanti eventi dalle città costiere al magnifico entroterra
Leggi la notizia...

Parma meta del cicloturismo, Granfondo 27-28 aprile 2024, occasione per sperimentare i tanti e variegati percorsi su 2 ruote
Leggi la notizia...

Mercatini di Natale nel mondo, dalle capitali europee fino al mare di Cuba
Leggi la notizia...

Dalla montagna al mare... in bicicletta! Alla scoperta della natura e di scorci inaspettati
Leggi la notizia...

I Frutti del Castello - Castello di Paderna a Pontenure (PC) a maggio
Leggi la notizia...

Falkensteiner Hotels & Residences in Crozia: Test Covid gratuiti per i clienti
Leggi la notizia...

Pila la vacanza sportiva: Trekking, MTB ed eBike per tutta la famiglia
Leggi la notizia...

Altipiano del Renon vacanza spettacolare per tutta la famiglia...
Leggi la notizia...

Coronavirus e misure d'emergenza: quali diritti per i viaggiatori?
Leggi la notizia...

Dolomiti la vacanza perfetta per bambini esploratori
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Auvergne
Francia - Francia centro-meridionale


Dipartimento di Haute Loire (Alta Loira)


Lista di luoghi interessanti nel dipartimento di Haute Loire "Alta Loira" (43):

LA CHAISE DIEU Ad un'altitudine media di 1.000 metri, nel Parco Naturale Regionale di Livradois-Forez, il paese della Chaise-Dieu offre un paesaggio di foreste e pascoli intervallato da laghi e fiumi. Un patrimonio notevole e numerose attività per il tempo libero contribuiscono alla ricchezza di questo piacevole luogo di soggiorno. Nota per il suo festival di musica (ultime due settimane di agosto), l'abbazia della Chaise-Dieu, una delle più alte in Europa, rievoca storia e cultura.

GOLE DELLA LOIRA A valle del Puy-en-Velay, la giovane Loira, gié ingrossata per l'apporto dei ruscelli dell'altopiano del Velay, offre una sfilza di gole, di bacini con brusche strettoie e di aperture su pianure solcate da valli. Il fiume è affiancato da scarpate spesso ricche di vestigia di castelli feudali (Rochebaron, Artias). I paesi circostanti hanno conservato il loro fascino rurale e restaurato il loro patrimonio: case fortificate, case per le assemblee, forni feudali, mulini.... Il paese delle gole della Loira sviluppa oggi numerose attività per il tempo libero e per il relax, soprattutto nelle stazioni turistiche d'Aurec-sur-Loire, Bas-en-Basset, Monistrol-sur-Loire, Retournac, Vorey-sur-Arzon.

I TRE FIUMI Nell'est del dipartimento, questo paese e caratterizzato dalla presenza dei seguenti fiumi: il Lignon, la Duniêre e la Semêne. Rilievi dalle forme molto contrastate danno a questa regione un carattere di montagna e le zone dei tavolati vantano magnifiche foreste di abeti e di picea propizi alle attività all'aria aperta. Le localite turistiche del Chambon-sur-Lignon, St-Julien-Chapteuil, St-Bonnet-le-Froid, Tence e Yssingeaux ne fanno un luogo di soggiorno rinomato.

ALTA VALLE DELLA LOIRA Dalla frontiera dell'Ardêche (sorgente del Monte Gerbier-de-Jonc) alle porte del Puy-en-Velay, la giovane Loira impone la propria volontà ad un rilievo estremamente caratteristico. Il monte Mézenc, tetto del dipartimento (1.753 m.), possiede una flora eccezionale. La sua cima offre un panorama grandioso. La zona nordica del Mézenc propone 80 km di piste da sci di fondo. Con un habitat unico, i primi castelli della Loira (vestigia storiche dei castelli d'Arlempdes e di Goudet), la pesca, i bagni, il salto all'elastico e passeggiate di tutti i tipi, l'Alta Valle della Loira invita a vere vacanze.

GOLE DELL'ALLIER Il paese delle gole dell'Allier unisce gli altopiani della Margeride e la Valle dell'Alagnon. Acqua e antichi vulcani hanno dato origine a queste magnifiche gole costellate di numerosi villaggi pittoreschi e di colonnati basaltici. L'arte romanica regna incontrastata (basilica di St-Julien a Brioude, Chanteuges, Blesle, Lavaudieu), la storia è onnipresente (Chavaniac-Lafayette, monte Mouchet, baluardo della resistenza) e gli sport acquatici sono particolarmente sviluppati. Ogni tappa della "Strada delle Curiosità" permette di apprezzare le ricchezze di questo paese.

BACINO DEL PUY EN VELAY Il bacino del Puy-en-Velay è innanzitutto una località eccezionale del Puy-en-Velay, incassato in un quadro verdeggiante di montagne vulcaniche. L'acqua e il fuoco vi hanno scolpito splendidi scenari naturali: la cappella di Saint-Michel appollaiata sulla roccia d'Aiguilhe, la statua di Notre-Dame de France sulla roccia Corneille e la Cattedrale sul Monte Anis. L'uomo ha saputo farvi trionfare la bellezza dell'arte. A qualche chilometro dal Puy-en-Velay, la località incomparabile della fortezza di Polignac offre, dall'alto dei 32 metri del suo potente torrione, uno dei più bei panorami della Alta Loira

LE PUY EN VELAY (630 m) Costruita dalla fede degli uomini come punto di partenza dei cammini verso Santiago di Compostela e città di importanza intenazionale, conserva ancora vecchi quartieri e bei monumenti che testimoniano la ricchezza della sua storia. Città d'arte (cattedrale del 12°secolo, chiostro, dike d'Aiguilhe e la sua cappella di St-Michel del 10° sec., statua di Notre-Dame de France eretta nel 1860, museo Crozatier), centro artistico e culturale, luogo di congressi, di scambi e di incontri. Il Puy-en-Velay e una città dinamica situata in un ambiente naturale protetto. Numerose e varie animazioni sono proposte nel corso di tutto l'anno con due manifestazioni particolarmente importanti: il "Festival di musica da strada" in marzo e le "Feste del Re dell'Uccello" che a metà settembre ridanno alla città l'aspetto e lo splendore conosciuti nel Rinascimento. La fama del Puy-en-Velay e legata anche ai merletti fatti a mano, alla lentic! chia verde del Puy (AOC) e alla verbena del Velay.

BRIOUDE (434 m) Costruita a semicerchio su una terrazza che domina la fertile pianura dell'Allier, Brioude è una sottoprefettura attiva. Da vedere: la basilica di St Julien dell' 11° e 12° secolo (la più vasta costruzione romanica d'Auvergne) - l'Hotel del Merletto - la Casa del Salmone e del fiume - la parte storica della antica città - in prossimità, Lavaudieu, "più bei villaggi di Francia" con il suo chiostro romanico, il museo delle arti e delle tradizioni popolari, e il Carrefour du Vitrail

YSSINGEAUX (840 m) Questa dinamica sotto-prefettura, uno dei comuni più vasti di Francia (più di 8.000 ha), si e sviluppata nel cuore del paese dei succhi. Da vedere: la cappella dei Penitenti (17° secolo) - il museo della Farmacia all'ospedale - la chiesa di St-Pierre del 19° secolo - il comune (castello fortificato costruito nel 15° secolo) - il museo delle arti e delle tradizioni popolari a Versilhac
Yssingeaux e una località turistica animata (Carnevale in aprile, Festival della risata in luglio) il cui mercato del giovedi gode di una certa fama. La città ospita la Scuola Nazionale della Pasticceria al castello di Montbarnier (19° secolo).

Fonte: Franca Fanti



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | 2008-2023 Golem100 Patrizia Viviani CIF: Y4617063B - All rights reserved