www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Torino
NEWS VIAGGI
Falkensteiner Hotels & Residences in Crozia: Test Covid gratuiti per i clienti
Leggi la notizia...

Pila la vacanza sportiva: Trekking, MTB ed eBike per tutta la famiglia
Leggi la notizia...

Altipiano del Renon vacanza spettacolare per tutta la famiglia...
Leggi la notizia...

Coronavirus e misure d'emergenza: quali diritti per i viaggiatori?
Leggi la notizia...

Dolomiti la vacanza perfetta per bambini esploratori
Leggi la notizia...

Carnevale sull'acqua a Comacchio
Leggi la notizia...

Virus Cinese: bloccata la vendita dei pacchetti turisti interni e internazionali in Cina
Leggi la notizia...

Brescia 2020 ecco la lista degli eventi
Leggi la notizia...

Parma 2020: sapori, arte, memoria ed itinerari
Leggi la notizia...

Scoprire Brescia e d'intorni: dalle gite nel sottosuolo alle Piramidi di roccia
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Torino
Italia - Piemonte


Da vedere a Torino


Come si può immaginare, c'è davvero molto da vedere a Torino.
Ci limitiamo ad elencare le maggiori attrattive lasciando poi agli interessi culturali di ciascuno di adattare ed arricchire l'elenco dei luoghi da visitare.

- Mole Antonelliana, nata come sede del tempio israelitico, l'edificio costruito fra il 1863 e il 1889 su progetto di Alessandro Antonelli. E' molto importante sotto il profilo dell'originalità struttrale (altezza 167 m.) ed è attualmente sede del nuovo Museo Nazionale del Cinema.

- Piazza CastelloPiazza Castello è il centro e il cuore della città dei monumenti. È stata progettata nel 1584 dal Vitozzi. Ospita al suo centro Palazzo Madama, il castello medievale ricavato dalle vecchie porte romane e ristrutturato con l'aggiunta della imponente facciata settecentesca dello Juvarra.
Dalla Piazza si aprono le grandi direttrici di Via Roma, di Via Pietro Micca, di Via Po e la pedonale Via Garibaldi (una delle più lunghe d'Europa).
Vi si affacciano oltre ad importanti punti commerciali e amministrativi: il Palazzo Reale, il Teatro Regio, il Palazzo della Giunta Regionale, della Prefettura, delle Segreterie, l' Armeria e la Biblioteca Reale (contenente opere di Leonardo da Vinci) e in Piazzetta Mollino, l' Archivio di Stato.
Dal 1998, in occasione dell'ostensione della S. Sindone, la piazza dal lato del Palazzo Reale e di Via Garibaldi è diventata completamente pedonale.

- Porte Palatine, sono le Porte della Città romana Augusta Taurinorum (Porta principalis) e parte della fortezza medioevale, il Palatium da cui derivano il loro nome. Si affacciano sulla Piazza del Duomo e sono prospicenti al caratteristico mercato di Porta Palazzo ed al Museo di Antichità. Al lato di Via XX Settembre è possibile ammirare i resti del Teatro romano.

- Basilica di Superga è uno dei punti più alti e panoramici della omonima collina. Fu il Duca Vittorio Amedeo II di Savoia che fece erigere da Filippo Juvarra questa splendida Basilica, la più importante opera di architettura dell'architetto messinese. Fu inaugurata nel 1731. Il grande mausoleo costruito nei suoi sotterranei ospita i sepolcri dei re sabaudi da Vittorio Amedeo II a Carlo Alberto e i numerosi principi di casa Savoia.

- Palazzo Madama: di epoca settecentesca e di disegno Juvarriano è la grandiosa facciata che da' su Via Garibaldi. Fu sede del Senato Subalpino e poi Italiano; oggi è sede del Museo di Arte Antica (1863).

- Borgo e Castello Medievale, edificato nel Parco del Valentino in occasione dell'Esposizione Internazionale del 1884. E' un'accurata ricostruzione di case gotiche del Piemonte e della valle d'Aosta. L'architetto D'Andrade, che diresse le ricerche e i lavori, era mosso dall'intento d'illustrare un borgo e un castello piemontesi del Quattrocento.

- Gran Madre di Dio è il mausoleo-ossario della guerra '15-'18. Pregevole la scalinata con le statue della Religione e della Fede (Carlo Cheli).

- Palazzo Carignano, creazione del Guarini (1679-85) che ne disegnò l'imponente e movimentata facciata barocca, il maestoso atrio, e un bel giardino, è legato ad importanti avvenimenti della Storia Italiana e Piemontese. Fu la sede provvisoria del Parlamento Italiano. Il Palazzo accoglie il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano.

- Duomo di S.Giovanni e Cappella della S. Sindone. E' adiacente a Piazza Castello ed in vicinanza delle Porte Palatine. Di origine rinascimentale (raro esempio a Torino), è dedicato a San Giovanni Battista. Eretto nel 1491-98 per volontà del cardinale Domenico Della Rovere. Nella cappella con cupola barocca è conservata la teca d' argento che contiene la Sacra Sindone, la preziosa reliquia che si ritiene essere il lenzuolo che avvolse il corpo di Cristo.

Fonte: Redazione



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | 2008-2019 Golem100 Patrizia Viviani CIF: Y4617063B - All rights reserved