www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Treviso
NEWS VIAGGI
Falkensteiner Hotels & Residences in Crozia: Test Covid gratuiti per i clienti
Leggi la notizia...

Pila la vacanza sportiva: Trekking, MTB ed eBike per tutta la famiglia
Leggi la notizia...

Altipiano del Renon vacanza spettacolare per tutta la famiglia...
Leggi la notizia...

Coronavirus e misure d'emergenza: quali diritti per i viaggiatori?
Leggi la notizia...

Dolomiti la vacanza perfetta per bambini esploratori
Leggi la notizia...

Carnevale sull'acqua a Comacchio
Leggi la notizia...

Virus Cinese: bloccata la vendita dei pacchetti turisti interni e internazionali in Cina
Leggi la notizia...

Brescia 2020 ecco la lista degli eventi
Leggi la notizia...

Parma 2020: sapori, arte, memoria ed itinerari
Leggi la notizia...

Scoprire Brescia e d'intorni: dalle gite nel sottosuolo alle Piramidi di roccia
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Treviso
Italia - Veneto


Un po' di storia di Treviso


Con il nome di Tarvisium, Treviso è nel I° sec. a.c. municipio romano e viene incorporata da Augusto nella Decima Regione Italica. Alla caduta dell'Impero Romano anche Treviso è soggetta alle devastazioni dei barbar e poi cade successivamente in potere dei Goti di Teodorico.
Per opera di Belisario e di Narsete (generali di Giustiniano, imperatore d'Oriente), i Bizantini nel 553 si sostituiscono ai Goti.
Nel 568 Treviso si assoggetta ad Alboino, il quale la risparmia e vi pone un Duca e un presidio di Longobardi.
Carlo Magno sconfìgge Desiderio, re dei Longobardi, e il Ducato di Treviso, sotto la dinastia carolingia, è elevato a Marca e diviene tanto importante da avere la piu nota zecca d'Italia.
Con la dieta di Allemagna, Carlo il Grosso, ultimo rappresentante carolingio, è deposto e gli succedono al governo di Treviso, Berengario, duca del. Friuli, e Ottone I il quaale nel 961 si fa incoronare re d'Italia.
Nel 1164 Federico Barbarossa, pur sottomettendo la città ai nunzi imperiali, conferma ai consoli i privilegi e la giurisdizione, riconooscendo gli ordinamenti comunali. Treviso dapprima è fedele al Barbarossa, ma poi aderisce alla Lega Veneta e a quella Lombarda, adottando una politica antimperiale.
Treviso partecipa alla battaglia di Legnano conclusasi vittoriosamente per la Lega Lombarda.
Ormai la città è libero comune ed amplia il suo dominio a danno dei feudatari Da Camino e dei Vescovi di Conegliano.
Nel 1127 ha inizio il governo tirannico di Ezzelino e di Alberico da Romano. Dopo l'uccisione di Alberico (1260), Treviso risorge e fìorisce il libero Comune. Ma nel 1339 li Scaligeri, signori della città da dieci anni, cedono Treviso ai Veneziani.
Dopo un breve periodo in cui vanno al potere Leopoldo d'Austria (1381-84) e la famiglia dei Da Carrara (1384-88)l a città ritorna sotto il dominio veneziano nel 1388 e sostiene l'assalto francese della Lega di Cambrai.
Alla caduta della Repubblica di Venezia Treviso passa all'Austria alla quale rimane annessa, salvo brevi interruzioni, fìno al 15 luglio 1866 (III guerra d'Indipendenza).
Durante la Prima Guerra Mondiale Treviso è colpita dai bombardamenti aerei, ma resiste eroicamente, mentre sul Montello e sul Piave i nemici vengono contrattaccati e respinti oltre il confìne.


Fonte: Redazione



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | 2008-2019 Golem100 Patrizia Viviani CIF: Y4617063B - All rights reserved