www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Spoltore
NEWS VIAGGI
Mercatini di Natale 2018 in Austria
Leggi la notizia...

Viaggiare slow destinazione Reggio Emilia tra cultura, natura e degustazioni
Leggi la notizia...

Notte di San Lorenzo al Castello di Petroia (PG) Un letto sotto le stelle ascoltando musica jazz
Leggi la notizia...

Consigli per una vacanza sicura: prevenzione e profilassi
Leggi la notizia...

Tanti eventi nel Parco del Delta del Po per l'estate 2018
Leggi la notizia...

Escursioni planetarie e astrovillaggi in Val D’Ega
Leggi la notizia...

Maggio a Valencia un calendario ricco di eventi e attività per tutti i gusti
Leggi la notizia...

Visite notturne al Castello di Padernello (BS) dal 21 aprile 2018
Leggi la notizia...

Scoprire la Valtellina meta ambita per sport acquatici, bike e molto altro
Leggi la notizia...

Ferrara e Provincia ecco la Guida rapida mappe e percorsi tematici
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Spoltore
Italia - Abruzzo


Breve storia di Spoltore


A Spoltore sono state rinvenute necropoli di epoca italica, in quanto l'area faceva parte del territorio del popolo italico dei Vestini.
E' diventato nucleo romano, come dimostrato da alcuni ritrovamenti, poi bizantino, come area di produzione di cereali, olio e vino che avevano il porto di Pescara come sbocco commerciale.
In epoca longobarda, venne costruita una rocca nella parte più alta della collina e del paese, di cui si hanno notizie per la prima volta in documenti della seconda metà del 10° secolo.
La rocca è ancora presente, con due torrioni, un maschio centrale ed alcuni bastioni.
Anche il nome del paese potrebbe avere origine da quel periodo. Si pensa, infatti, che l'etimologia di "Spelta Aurea" come riferimento al fatto (Spelta) che si produceva abbondante nell'area.
In epoca medievale è stato territorio di varie famiglie feudatarie della zona. Poi ha seguito le sorti del Regno di Napoli ed ha avuto un forte impulso economico nel 17° secolo per la produzione di vino.
Nel 1927 passa dalla provincia di Teramo a quella di Pescara, quando quest'ultima diventa capoluogo.
Dopo la caduta del fascismo, diventa uno dei punti radio del primo movimento partigiano e riceve la popolazione sfollata da Pescara soggetta a pesanti bombardamenti alleati.
Dopo la guerra, il centro storico si va progressivamente spopolando, mentre negli ultimi 15 anni c'è stato un ritorno notevole di abitanti, soprattutto giovani, anche grazie alla tranquillità, alla bellezza dei luoghi, dei paesaggi e alla vicinanza con Pescara.

Fonte: Giorgio Tomasi



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | © 2008-2019 Golem100 Srl P.Iva 03550450963 - All rights reserved