www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Amsterdam
NEWS VIAGGI
Escursioni planetarie e astrovillaggi in Val D’Ega
Leggi la notizia...

Maggio a Valencia un calendario ricco di eventi e attività per tutti i gusti
Leggi la notizia...

Visite notturne al Castello di Padernello (BS) dal 21 aprile 2018
Leggi la notizia...

Scoprire la Valtellina meta ambita per sport acquatici, bike e molto altro
Leggi la notizia...

Ferrara e Provincia ecco la Guida rapida mappe e percorsi tematici
Leggi la notizia...

Parco Nazionale dello Stelvio tanti itinerari mappati con Trekker Loan Program di Google
Leggi la notizia...

Percorrere la Via Spluga in un sentiero escursionistico al confine tra Svizzera e Italia
Leggi la notizia...

I giardini di Castello Quistini riaprono il 29 aprile 2018 con tanti gli eventi...
Leggi la notizia...

Evento "Padernello Cose mai Viste" al Castello di Padernello il 12-13 maggio 2018
Leggi la notizia...

Bormio itinerari per scialpinismo e rifugi d’alta quota
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Amsterdam
Olanda - Olanda settentrionale


Un po' di storia di Amsterdam


Amsterdam nacque nel XIII secolo da un villaggio di pescatori situato vicino ad una diga (dam) sul fiume Amstel (da cui il nome originario Amstelredam) e ottenne ufficialmente il titolo di città nel 1300 o 1301 dal vescovo di Utrecht Guy van Henegouwen, ma già nel 1275 Amestelledamme aveva ricevuto delle esenzioni da parte di uno dei Signori dell'Aemstel.
I Paesi Bassi furono una colonia spagnola fino al XVI secolo, quando terminò la guerra d'indipendenza. Tra le conseguenze dell'indipendenza, venne introdotta nello stato la libertà di religione.
Amsterdam rimase una città cattolica, religione preponderante nella città ancora oggi.
E divenne un rifugio per molte genti perseguitate per motivi religiosi. Vi arrivarono ebrei dalla Spagna e dal Portogallo, mercanti da Anversa in fuga dal saccheggio degli spagnoli e gli ugonotti dalla Francia.
Il XVII secolo fu l'età d'oro di Amsterdam.
Le navi olandesi salpavano per il nord America, l'Indonesia, il Brasile e l'Africa, creando un impero coloniale.
Il XVIII e il XIX secolo videro un declino nella prosperità di Amsterdam.
Alla fine dell'Ottocento le condizioni di Amsterdam migliorarono di nuovo, ma la città non raggiunse più gli splendori del passato.
La Stelling van Amsterdam, un anello di 42 forti e di terre che potevano essere alluvionate per difendere la città furono costruite in quegli anni.
Quello della Prima Guerra Mondiale fu un periodo di depressione economica e commerciale per Amsterdam anche se l'Olanda era rimasta neutrale nel conflitto.
La Seconda Guerra Mondiale segnò poi profondamente la città.
Occupata dalle truppe tedesche dal 15 maggio 1940, vide deportare quasi 100.000 dei suoi cittadini ebrei, quasi l'intera comunità israelita.
Anna Frank era una di loro.
L'antisemitismo nazista determinò anche la fine del primato di Amsterdam nel commercio dei diamanti che era completamente in mano agli olandesi ebrei.
Negli anni Sessanta e Settanta Amsterdam raggiunse un nuovo primato: quello di essere la città più tollerante in Europa in molti sensi.
Primato che conserva ancora oggi anche se tra luci e molte ombre.



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | © 2008-2019 Golem100 Srl P.Iva 03550450963 - All rights reserved