www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

New York
NEWS VIAGGI
Ferrara Buskers Festival® e Mercantia® 2017
Leggi la notizia...

Ötztal il posto perfetto per le vacanze con bambini
Leggi la notizia...

Sentiero Castelronda quindici chilometri tra storia e natura nel territorio di Bolzano
Leggi la notizia...

Dal 9 dicembre escursioni speciali sugli sci all'Alpe di Siusi ed enogastronomia
Leggi la notizia...

Porta Vescovo Dolomiti Resort dal 2 dicembre apre la stagione sciistica
Leggi la notizia...

Carezza in Val D’Ega una stagione sciistica dedicata alle famiglie
Leggi la notizia...

XXVII Busker Festival di Carpineto Romano, arte di strada nei vicoli storici della Città d'Arte
Leggi la notizia...

Percorsi Kneipp rinfrescanti e ottime per la circolazione e gratuite in Valle Aurina
Leggi la notizia...

Vacanze all'Alpe di Siusi per famiglie con bambini
Leggi la notizia...

Ferrara Buskers Festival® dal 20 al 28 agosto 2016
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 New York
Usa -


Vai a New York? Cinque posti da non poter proprio perdere!


Persone da tutto il mondo e quella sensazione di essere al centro del mondo. Questo è quello che si trova quando ci si trova a New York, la sensazione di essere piccoli persi in quella che è la metropoli per eccellenza. Ma è allo stesso tempo questo il fascino della grande città: questa sua capacità di prenderti e di rubarti il cuore, dalle attrazioni più turistiche, fino a una passeggiata in alcuni quartieri che ti faranno sentire una parte di tutto questo, “I wanna be a part of it”, come canta Liza Minnelli nella canzone “New York, New York”, tratta dall’omonimo film di Martin Scorsese. New York è una città che va visitata almeno una volta nella vita, ma è davvero enorme ed è impossibile da visitare solo in alcuni giorni. Ma si possono decidere alcune cose a cui dare la preferenza: basta organizzare il viaggio, prenotando un hotel, anche su siti specializzati come Expedia, e poi farsi un piccolo itinerario. Ecco le 5 cose che non possono mancare in una visita a New York.


1. Manhattan
È probabilmente uno dei simboli di New York e parte del nucleo storico della città. Manhattan è un distretto enorme, formato da tantissimi quartieri ed è possibile perdersi fra la miriade di persone, ma serve camminarci per capire la città. Qui c’è il centro nevralgico della Grande Mela, ed è davvero come tutti lo immaginiamo, come ormai è rimasto immortalato nella nostra mente grazie ai tanti film. Qui è possibile visitare la 42nd Street con la sua Public Library, oppure passare per Times Square, o per il centro dell’economia a Wall Street.
A Manhattan ci sono probabilmente le cose più importanti da visitare a New York, come la Grand Central Station, probabilmente la stazione più importante del mondo, con i suoi 67 binari, che ogni giorno ospita centinaia di migliaia di viaggiatori. Seguendo la Quinta Strada è possibile raggiungere Park Avenue.


2. Statua della Libertà
Quando pensi a New York oppure proprio agli Stati Uniti, non si può pensare alla Statua della Libertà. Il monumento è posto sulla Liberty Island e fu donata dai francesi agli americani e rappresenta la Libertà che illumina il mondo. È visibile a parecchie miglia di distanza, grazie ai suoi 93 metri di altezza. È possibile visitarne l’interno e godere della splendida vista.


3. Ponte di Brooklyn
Questa è un’opera che colpisce per la maestosità. Il primo ponte in acciaio costruito nella storia, e ponte sospeso più grande della storia. Il ponte di Brooklyn è formato da quattro cavi attaccati a piastre contenute in calotte di granito. Qui le auto possono percorrere strade su cinque corsie, ma è anche visitabile a piedi, accedendo da Centre Street su una passerella di legno. Il consigli è quello di visitare anche Brooklyn Heights uno dei punti probabilmente più romantici della città.

4. MoMA
È vero, per quanto il MoMA sia probabilmente il museo di arte contemporanea più famoso al mondo, a New York ci sono davvero tantissime cose da vedere che forse meritano la priorità, eppure non si può non rimanere estasiati dalla quantità di opere presenti qui. Il MoMA è situato nella Midtown di Manhattan, ed è forse l’unico al mondo a fornire in maniera completa un’idea della grandezza dell’arte contemporanea mondiale. Qui è inoltre possibile trovare negli archivi una serie di periodici e libri, oltre a migliaia di schede personali di artisti di tutto il mondo.

5. World Trade Center
È il simbolo di una delle pagine più tristi della storia dei giorni nostri, il complesso situato nella Lower Manhattan, formato da sette edifici tra le quali le Twin Towers, buttate giù dai terroristi nell’ormai famoso attacco del 9/11. Se visitato di notte si potranno vedere due luci salire dal punto in cui sorgevano le torri. Una vista suggestiva, ma immancabile se si vuole capire a pieno New York.

Fonte: Anna Capuano



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...








Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

© 2008-2011 Golem100 Srl P.Iva 03550450963 - All rights reserved