www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Cannes
NEWS VIAGGI
Mercatino Natalizio dal 2 dicembre 2017 al Lago di Carezza
Leggi la notizia...

Capodanno a Ferrara, spettacoli ed eventi per festeggiare il 2018
Leggi la notizia...

Val D'Ega per gli amanti della neve
Leggi la notizia...

Ciclovia Alto Adige tra Vigne, frutteti, laghi... il sapore del mediterraneo nella tappa da Bolzano a Merano
Leggi la notizia...

Notte Nera di Livigno il 10 agosto 2017
Leggi la notizia...

Ferrara Buskers Festival® e Mercantia® 2017
Leggi la notizia...

Ötztal il posto perfetto per le vacanze con bambini
Leggi la notizia...

Sentiero Castelronda quindici chilometri tra storia e natura nel territorio di Bolzano
Leggi la notizia...

Dal 9 dicembre escursioni speciali sugli sci all'Alpe di Siusi ed enogastronomia
Leggi la notizia...

Porta Vescovo Dolomiti Resort dal 2 dicembre apre la stagione sciistica
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Cannes
Francia - Francia meridionale


Una visita a Cannes


Città del dipartimento delle Alpes-Maritimes, affacciata sul Golfo della Napoule e riparata da una catena di colline, è una delle località balneari più frequentate della riviera francese. Si tratta della 3a città del dipartimento per popolazione ed è situata a 250 metri di altitudine e a circa 60 kms dalla frontiera italiana. Porto attivo e centro per il commercio di primizie e fiori, annovera tra le attività industriali la fabbricazione di profumi, prodotti tessili e l'artigianato vetrario. La pesca artigianale e la coltivazione di mimosa hanno ormai ceduto il posto alle attività legate al turismo, anche se in realtà vi è ben poco da visitare.
Il nome risale al 10° secolo quando i bambù crescevano in abbondanza nelle paludi vicine e le fece assumere il nome di "canois", cioè "porto delle canne". Ogni anno nel mese di maggio vi si svolge il Festival del Cinema famoso in tutto il mondo: esso fu creato alla vigilia della Seconda Guerra ! Mondiale da Jean Zay, ministro delle Belle Arti del Fronte Popolare, ma venne ufficialmente lanciato solo nel 1946.Durante il Festival la "popolazione" citttadina raggiunge le 160 000 persone.
Il comune di Cannes è diviso in quartieri, il più importante è La Bocca (situato a ovest della città con accesso al mare. E' praticamente una cittadina a parte con il municipio annesso, la chiesa, un codice postale diverso da quello di Cannes, un colorato mercato provenzale, uno stadio per le bocce, una stazione che diventerà il futuro nodo LGV Méditerranée, numerose zone commerciali e industriali una delle quali ospita una parte del Centro Spaziale Cannes-Mandelieu). Croisette, Californie, Palm Beach e SuperCannes comletano la lista con nomi che evocano il sole e il lusso.
L'ambasciatore della città nel mondo è il pittore Emmanuel Bellini, che vi nacque nel 1904. Egli fu successivamente cartellonista, caricaturista, creatore di plastici per i carri del Carnevale, illustratore di libri, scenografo teatrale, creatore di gioielli, scultore su vetro. La sua prima mostra come pittore si tenne a Cannes nel 1949. La città diede i natali anche a Gérard Philipe (attore di Fanfan La Tulipe) nel 1922, ma fu anche adottata dagli scrittori Propser Mérimée (che fu anche sovrintendente delle Belle Arti e a cui dobbiamo la salvaguardia di più di 100 siti e monumenti in territorio francese), Guy de Maupassant, Frédéric Mistral e Stéphane Liégard (che nel 1887 inventò il nome "Costa Azzurra").


La Croisette
Furono necessari più di 20 anni per sistemare questa famosa passeggiata a mare, ornata di palme e realizzata sul modello della Promenade des Anglais. Il suo nome deriva dalla croce antica situata sul promontorio che chiude la Baia di Cannes (separandola dal Golfe Juan) verso la quale convergevano i pellegrini che si imbarcavano per l'Ile St. Honorat. La Croisette, aperta nel 1871 ha assunto l'aspetto attuale solo nel 1961, epoca nella quale sono stati intrapresi importanti lavori per proteggere la strada dalle mareggiate che spesso provocavano danni. I Palazzi che la ornavano ebbero fin dall'inizio dimensioni colossali e questo era dovuto alle esigenze di una clientela aristocratica che si spostava con l'intera famiglia e numerosi domestici al seguito.
Il Palais des Festivals et des Congrès costruito nel 1982-83 da Sir Hubert Bennet, Pierre Braslawsky e François Druet, ospita ogni anno a maggio il Festival Internazionale del Cinema. Vi si svolgono anche altre manifestazioni importanti come il MIDEM (Mercato Internazionale del Disco e delle Edizioni Musicali) e numerosi congressi. Possiede un Grande Auditorio e una superficie espositiva di 14 000 mq. Nell'ala ovest ospita il Casinò e un Night-Club. Nel marciapiede che lo attornia circa 200 impronte di grandi attori e registi che hanno partecipato al Festival del Cinema (sul modello del Walk of Fame californiano).
L'Hotel Carlton Costruito nel 1911 su progetto di Charles Delmas è composto di 355 fra stanze ed appartamenti. L'immensa sala da pranzo in stile rococo è rimasta immutata, con i suoi colonnati, il soffitto affrescato e le elaborate cornici. Le tre facciate sono ravvivate da elementi come avancorpi, balconi e balconcini e comprendono ornamenti in mattoni verticali. I vani delle finestre, le cornici e i frontoni dell'attico sono abbelliti da una ricca decorazione di stucchi. Si dice che le due celebri cupole rappresentino i seni della "Belle Otéro" che affascinò l'architetto Marcellin Mayère.
Altri palazzi, tutti di grandi dimensioni, ospitano l'Hotel Martinez (rinnovato negli anni 1980, ma con gli interni in Art Déco) e l'Hotel Princesse Stéphanie (ex-Noga Hilton, palazzo più recente della Croisette, costruito nel 1992 sull'area un tempo occupata dal Circolo Nautico e dall'ex-Palazzo del Festival).


La Storia
Fu fondata dai Liguri nel 2° secolo a.C. e in seguito colonizzata dai Romani nel 154. La città ebbe in seguito un lungo periodo tormentato: incursioni saracene fino all'anno 1000, assedio da parte delle truppe di Carlo V dal 1524 al 1536, assedio da parte degli spagnoli nel 1635, del Duca di Savoia nel 1707 e delle truppe imperiali durante la guerra di secessione austriaca. Solo nel 1834 fu scoperta come luogo di villeggiatura, quando il cancelliere inglese Lord Brougham vi giunse, respinto dai soldati dell'esercito sardo mentre tentava di raggiungere Nizza (essi credevano di contenere l'epidemia di colera che stava mietendo migliaia di vittime, impedendo alle persone di viaggiare dall'area infetta (Provenza) alle altre aree ancora non raggiunte dalla malattia). Colpito dall'accoglienza, dal cibo, ma soprattutto dal paesaggio decise di passarvi tutti gli inverni fino alla sua morte (ve ne passò 34). Il suo esempio verrà seguito dall'aristocrazia inglese pri! ma e russa poi, che faranno di quello che era solo un piccolo villaggio di pescatori, una regina della vita mondana. Da allora si costruirono ville e dimore lussuose per accogliere l'aristocrazia internazionale durante l'inverno; dal 1930 Cannes si convertì in luogo di vacanze estive e si estese verso ovest.

Fonte: Franca Fanti - Reves et voyages (Viaggi organizzati in Francia)
http://www.reves-et-voyages.eu



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

2008-2011 Golem100 Srl P.Iva 03550450963 - All rights reserved