www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Aix-en-Provence
NEWS VIAGGI
Viaggiare slow destinazione Reggio Emilia tra cultura, natura e degustazioni
Leggi la notizia...

Notte di San Lorenzo al Castello di Petroia (PG) Un letto sotto le stelle ascoltando musica jazz
Leggi la notizia...

Consigli per una vacanza sicura: prevenzione e profilassi
Leggi la notizia...

Tanti eventi nel Parco del Delta del Po per l'estate 2018
Leggi la notizia...

Escursioni planetarie e astrovillaggi in Val D’Ega
Leggi la notizia...

Maggio a Valencia un calendario ricco di eventi e attività per tutti i gusti
Leggi la notizia...

Visite notturne al Castello di Padernello (BS) dal 21 aprile 2018
Leggi la notizia...

Scoprire la Valtellina meta ambita per sport acquatici, bike e molto altro
Leggi la notizia...

Ferrara e Provincia ecco la Guida rapida mappe e percorsi tematici
Leggi la notizia...

Parco Nazionale dello Stelvio tanti itinerari mappati con Trekker Loan Program di Google
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Aix-en-Provence
Francia - Francia meridionale


Aix-en-Provence cuore della Provenza


Città della Francia meridionale, situata in Provenza, poco a nord di Marsiglia, nel dipartimento di Bouches-du-Rhône. È un importante nodo di vie di comunicazione dove confluiscono le direttrici verso l'Italia e le zone alpine. Si trova ai piedi del margine occidentale della montagna Ste Victoire, resa celebre dai numerosi quadri di Cézanne. È un modesto centro industriale (vini e altri prodotti agricoli, conserve alimentari, fiammiferi), ed è soprattutto importante dal punto di vista turistico e culturale. È sede di una prestigiosa università, fondata nel 1409 da Luigi II d'Angiò per l'insegnamento del Diritto civile e canonico e che oggi attira 36 000 studenti da tutta la Francia e conferisce ad Aix un aspetto dinamico e animato. Importanti anche l'Istituto di Studi Politici e il Conservatorio di Musica "Darius Milhaud".

Dal 1948 ospita un importante Festival Internazionale di Arte Lirica, che si svolge in luglio e durante il quale Aix concorre con Salisburgo e invita Mozart nel quadro prestigioso del Teatro dell'Arcivescovado. Intorno a Mozart, il Festival, animato dal desiderio profondo di aprirsi al pubblico, invita Bach, Monteverdi, Purcell, Offenbach o Bela Bartok. Una delle caratteristiche della città sono le 101 fontane, alcune delle quali alimentate con acqua termale. Aix offre anche altra 36 vestigia e monumenti, 160 palazzi e 9 musei e fondazioni.

Cenni storici
Sull'altopiano di Entremont, a nord dell'attuale Aix, l'omonima città celto-ligure è già magnificamente situata per aprirsi agli scambi commerciali e diventare in breve la capitale politica della Confederazione Celto-Ligure. Nel 122 A.C. nel luogo in cui sorge una fonte naturalmente calda e mineralizzata, il generale romano Caïus Sextius edificò le terme di Aquae-Sextiae. Poco a poco, il sito di Entremont viene abbandonato: Aquae-Sextiae occupa sulla via Domitia tra l'Italia e la Spagna, una posizione strategica, come Narbonne.
Città episcopale dall'inizio del 5° secolo, Aix diventa nel 17° secolo residenza degli arcivescovi il cui potere politico e religioso si estende su tutta la provincia. Capitale della Contea di Provenza a partire dal 1182, essa influenza con la sua brillantissima civilizzazione tutta l'Europa, in particolare l'arte romanica provenzale e la poesia dei trovatori. Nel dicembre 1409, una bolla del Papa Alessandro V da via alla creazione di un'università di insegnamento del Diritto, civile e canonico: essa verrà fondata da Luigi II d'Angiò Sotto l'influenza di Re Renato (figlio di Luigi II) mecenate e amante delle arti, la città accoglie nel 15° secolo poeti, pittori, scultori. In quest'epoca si dota di un sontuoso patrimonio Rinascimentale e diventa la culla di un'arte di vivere raffinata. Il Parlamento di Provenza accoglie Parlamentari e Ufficiali della Corte dei Conti. Questi aristocratici rivaleggiano fra loro nello sfarzo, facendosi costruire a partire dal 17° secolo, sontuosi palazzi riccamente decorati. La città conosce quindi un vasto piano urbanistico concepito dal 1645 dall'arcivescovo Michel de Mazarin, fratello del Cardinale. Capitale del Diritto scritto in opposizione al Diritto consuetudinario in vigore nel Nord della Gallia, la sua tradizione giuridica risale alla sua nascita. Aix-en-Provence, prima Corte d'appello di Provincia dall'Impero e seconda Corte d'Appello di Francia dopo Parigi, ridà splendore al suo blasone con l'inaugurazione del suo nuovo Palazzo di Giustizia.


Fonte: Franca Fanti - Reves et voyages (Viaggi organizzati in Francia) Calendario Viaggi in Francia
http://www.reves-et-voyages.eu



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | © 2008-2019 Golem100 Srl P.Iva 03550450963 - All rights reserved