www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Mammola
NEWS VIAGGI
Scoprire Brescia e d'intorni: dalle gite nel sottosuolo alle Piramidi di roccia
Leggi la notizia...

L'estate a Kitzbühel sport e delle attività outdoor
Leggi la notizia...

Eventi Slow a Parma, Piacenza e Reggio Emilia dalla primavera 2019
Leggi la notizia...

Val d'Ega nel cuore delle Dolomiti ecco cosa offre...
Leggi la notizia...

L'8 marzo un viaggio speciale tra i castelli più belli del territorio di Parma, Piacenza e Reggio Emilia
Leggi la notizia...

Mercatini di Natale 2018 in Austria
Leggi la notizia...

Viaggiare slow destinazione Reggio Emilia tra cultura, natura e degustazioni
Leggi la notizia...

Notte di San Lorenzo al Castello di Petroia (PG) Un letto sotto le stelle ascoltando musica jazz
Leggi la notizia...

Consigli per una vacanza sicura: prevenzione e profilassi
Leggi la notizia...

Tanti eventi nel Parco del Delta del Po per l'estate 2018
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Mammola
Italia - Calabria


La storia di Mammola


Mammola, abitato fin dai tempi della Magna Grecia, le sue origine risalgono al IV – V Sec. a C., fu fatta sorgere sulle rovine di Malea, colonia locrese ricordata da Tucidide. Famosa la battaglia avvenuta sul greto del fiume Sagra (oggi Torbido) VI° Sec. a.c., dove i Locresi alleati con i Reggini sconfissero i forti Crotoniati.
Il nucleo abitativo si sviluppò ulteriormente alla fine del sec. X nel periodo tra il 950 e il 986 d.C. quando, per sfuggire alle incursioni Saracene sulle coste calabresi le popolazioni delle marine cercavano ripario nell’entroterra.
Nel corso degli anni i Monasteri divennero centro di elevazione spirituale e di cultura umanistica. Dapprima luogo-rifugio dei monaci bizantini, stabilitisi intorno ai Sec.li IX-X, è poi divenuto, grazie al loro contributo e alla loro esperienza un centro fiorente di molteplici attività, quali la lavorazione della seta, lo sviluppo e la produzione in agricoltura, l’allevamento del bestiame, dell’artigianato, la costruzione dei primi mulini ad acqua secondo tecniche più avanzate, lo studio delle lettere e delle scienze, la ricopiatura e la miniatura dei testi classici, l’istituzione delle prime scuole per il popolo, migliorando il modo di vivere degli abitanti.
Il centro storico, più volte devastato dai terribili terremoti dei secoli scorsi e poi ricostruito, merita una visita attenta e dettagliata. Ancora oggi, a distanza di tanti anni, conserva intatta la sua struttura urbanistica medievale con viuzze strette, portali in granito, piccole piazze e piccole case una attaccata all’altra di forme diverse, antiche Chiese e Palazzi gentilizi.
Anticamente, quando non era ancora in uso la toponomastica, le vie ed i rioni del paese erano indicati con denominazioni di origine ebrea, araba e greca: Certò, Begna, Hfamurra, Buveri, Fana, Mammuleju, Ponzo, Cuccianni, Cundutteiu, Gellario, Gruttu, che ancora persistono.
Dai fasti della civiltà Bizantina alle soglie del terzo millennio, Mammola è stato sempre un centro, in cui si sono armonicamente fusi Arte, Storia, Cultura, Folklore, Montagna e Gastronomia.

Fonte: Gino Larosa



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | © 2008-2019 Golem100 Patrizia Viviani CIF: Y4617063B - All rights reserved