www.viaggiclic.com
NewsPrenota alberghi ContattoPubblicitàCollaboraHomepage  

Friburgo
NEWS VIAGGI
Coronavirus e misure d'emergenza: quali diritti per i viaggiatori?
Leggi la notizia...

Dolomiti la vacanza perfetta per bambini esploratori
Leggi la notizia...

Carnevale sull'acqua a Comacchio
Leggi la notizia...

Virus Cinese: bloccata la vendita dei pacchetti turisti interni e internazionali in Cina
Leggi la notizia...

Brescia 2020 ecco la lista degli eventi
Leggi la notizia...

Parma 2020: sapori, arte, memoria ed itinerari
Leggi la notizia...

Scoprire Brescia e d'intorni: dalle gite nel sottosuolo alle Piramidi di roccia
Leggi la notizia...

L'estate a Kitzbühel sport e delle attività outdoor
Leggi la notizia...

Eventi Slow a Parma, Piacenza e Reggio Emilia dalla primavera 2019
Leggi la notizia...

Val d'Ega nel cuore delle Dolomiti ecco cosa offre...
Leggi la notizia...


Tutte le notizie...

 Friburgo
Germania - Germania meridionale


Storia di Friburgo


Nell'anno 1091 i duchi di Zähringen costruirono un castello sullo Schlossberg, dopo 30 anni vennero riconosciuti al piccolo insediamento che si era formato alle pendici del monte i diritti di mercato, e il mercato si espanse rapidamente grazie alla vicinanza di importanti strade commerciali. La posizione geografica molto favorevole e la presenza di numerose miniere di argento nella Foresta Nera garantirono alla città un certo benessere e una rapida crescita. Nel 1200, sotto Berthold V di Zähringen cominciò la costruzione della chiesa parrocchiale in stile gotico, il Münster di Friburgo. Nel 1218 Berthold V, l'ultimo degli Zähringen morì. Fino al 1368 dominarono la città i conti di Urach ma seppero rendersi molto impopolari al punto che dopo 150 anni la popolazione di Friburgo si liberò di loro pagando 15.000 marchi d’argento e scelse di mettersi sotto la protezione della casa d’Asburgo. Friburgo si oppose alla Riforma protestante e divenne quindi un importante roccaforte cattolica nella regione dell'Alto Reno.


Nel 1520 ospitò il vescovo di Berna e nello stesso periodo anche Erasmo da Rotterdam soggiornò per alcuni anni nella città. La città prosperò fino al 1677, quando le truppe francesi di Luigi 14° la occuparono per vent’anni. Ritornaro poi gli Asburgo che, tranne un secondo, breve intermezzo francese, la governarono sino al 1805 quando entrò a far parte del granducato del Baden. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale la città subì dei danni rilevanti, il 27 novembre 1944 un pesante bombardamento rase al suolo l'intera parte settentrionale della città vecchia e gran parte di quella occidentale. La città venne ricostruita rispettando la planimetria originale anche se furono ricostruiti in modo fedele solo gli edifici pubblici o di particolare valore storico.


Fonte: Redazione



Loading

Destinazione viaggio...

Quando vuoi partire?
Verifica quali sono le destinazioni migliori in ogni mese, oppure guarda i mesi più adatti per visitare un paese...

Scegli il mese...





Reportage di viaggio...
Reportage di viaggio Brasile
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Irlanda
Italia
Marocco
Norvegia
Olanda
Portogallo
Regno Unito
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Spagna
Svizzera
Usa

Schede delle nazioni...


Tutte le nazioni
Nelle schede delle nazioni, troverete tutte le informazioni utili per progettare il vostro prossimo viaggio.

Le località più cliccate
Egitto
Santo Domingo
Kenya
Mauritius
Messico
Thailandia
Sri Lanka
Ibiza

Privacy | Cookie | © 2008-2019 Golem100 Patrizia Viviani CIF: Y4617063B - All rights reserved